GTranslate

 

GIORNATA INTERNAZIONALE DELLE PERSONE CON DISABILITA’. IL CASTELLO SFORZESCO DIVENTA UN “MUSEO PER TUTTI” CON LA GUIDA ACCESSIBILE

Milano, 3 dicembre 2021 - Diffondere una cultura inclusiva e favorire l’accessibilità ai musei del Castello Sforzesco. È l’obiettivo della guida “Museo per tutti”, realizzata dall’associazione L’abilità onlus in collaborazione con il Comune di Milano e presentata oggi, in occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità.
Il progetto si inserisce in un percorso complessivo di miglioramento dell’accessibilità dei musei del Castello. Grazie al lavoro di oltre due anni, realizzato in sinergia tra L’abilità Onlus e l’ufficio dei Servizi educativi e accessibilità del Castello Sforzesco, si è giunti all’elaborazione di una guida che comprende la descrizione del Castello come area monumentale, la descrizione di suoi sei musei e di una selezione di trenta delle sue principali opere. Si tratta di uno strumento che permette al visitatore con disabilità intellettiva di fruire della visita all’interno del museo in autonomia o con il suo accompagnatore (genitore, insegnante, educatore), con schede descrittive e box di approfondimento. 



La guida accessibile è adatta sia ai bambini sia agli adulti con disabilità intellettiva ed è redatta in due versioni che utilizzano linguaggi diversi, allo scopo di supportare i visitatori con diverse difficoltà di fruizione: la prima versione segue le regole dell’easy-to-read, un linguaggio semplificato regolamentato dall’Unione europea, apposito per la disabilità intellettiva, che favorisce la concentrazione e comunicazione. La seconda è redatta con i simboli della comunicazione aumentativa alternativa, ovvero un’associazione di testo e simboli/immagini/pittogrammi che permette una comunicazione attraverso lo strumento visivo, adatta alle persone che hanno difficoltà nella produzione e comprensione del linguaggio verbale. 

La guida sarà disponibile sui siti del Castello Sforzesco (https://www.google.com/url?q=https://comune-milano.musvc2.net/e/t?q%3DA%253d1aOh4U%25266%253dZ%2526n%253dRPe8W%25269%253da7ZNh09a2u%2526L%253d2RtGC_PQtj_aa_Ik1P_Sz_PQtj_ZfNGU.m069nFw9sKyJlF.3R_rrmx_27%2526x%253dKuJFA2.EyR%2526iJ%253dNe1SSd%26mupckp%3DmupAtu4m8OiX0wt&source=gmail&ust=1638613884581000&usg=AOvVaw3rpn9IUXRHxvzJsp2p52Yh">www.milanocastello.it) e del Progetto “Museo per tutti” dell’associazione L’abilità (https://www.google.com/url?q=https://comune-milano.musvc2.net/e/t?q%3D9%253d2cJf5W%25261%253dX%2526o%253dTKc9Y%25264%253dY8bIfA7b4p%2526N%253dwPuI8_NRve_Yb_KfyQ_Uu_NRve_XgPBS.nN8ApItNuN9Pj.H7C_sthv_39%2526s%253dIvLA93.GtP%2526jL%253dIc2UNb%26mupckp%3DmupAtu4m8OiX0wt&source=gmail&ust=1638613884581000&usg=AOvVaw2sPihfOc68WgvRG56EugoK">www.museopertutti.org) come file pdf scaricabile. In questo modo i visitatori potranno utilizzarla come strumento per preparare la propria visita e per selezionare i musei da visitare. 

“Una città che rende l’arte accessibile a tutti – dichiarano gli assessori Tommaso Sacchi (Cultura) e Lamberto Bertolé (Welfare e Salute) - è una città più civile, nella quale la cultura è considerata una parte essenziale della vita dei cittadini e motore di crescita dell'intera comunità. La nuova guida ‘Museo per tutti’ e l’obiettivo che si propone rappresentano per noi un importante contributo verso la Milano che abbiamo in mente: aperta, inclusiva e solidale. Tanto è il lavoro da fare, ma vogliamo essere in prima fila sul tema delle pari opportunità e siamo pronti a impegnarci e a fare di più per una Milano sempre più accessibile”.

“Siamo molto contenti che il progetto ‘Museo per tutti’ sia arrivato al Castello Sforzesco, uno dei simboli più famosi di Milano e della sua storia – afferma Carlo Riva, direttore di L’abilità onlus e responsabile di Museo per tutti -. Grazie al lavoro della nostra équipe in collaborazione con il servizio educativo del Castello è stato possibile rendere accessibili sei dei musei civici e tutto il complesso monumentale del Castello. La varietà del percorso e la possibilità di svolgere la visita in autonomia consentono al visitatore di esplorare più luoghi, scoprire la storia della città e conoscere diverse tipologie di opere d’arte arricchendo così la sua esperienza di vita sociale”. 

“Museo per tutti. Accessibilità museale per persone con disabilità intellettiva” è un progetto ideato nel 2015 dall’associazione L’abilità, in collaborazione e con il sostegno di Fondazione De Agostini. Nato con la finalità di migliorare la qualità della vita delle persone con disabilità intellettiva offrendo loro un nuovo spazio d’incontro e scambio nella società, il progetto conta una rete di 28 musei e luoghi di cultura su tutto il territorio nazionale, inclusi i beni del Fondo per l’Ambiente Italiano. La Guida presentata oggi è la più ampia mai realizzata nell’ambito del progetto. 

“Siamo felici e orgogliosi che il progetto ‘Museo per tutti’ sia approdato anche al Castello Sforzesco e ai suoi Musei – dichiara Chiara Boroli, presidente della Fondazione De Agostini – importante sito di riferimento per la vita culturale della città metropolitana di Milano. Garantire anche alle persone con disabilità intellettiva la possibilità di conoscere e apprezzare la tradizione e la bellezza del luogo di appartenenza, facilita la loro integrazione nel tessuto sociale facendoli sentire parte della comunità e di contesti relazionali dove vedono riconosciuta la propria identità. Sin dal 2015 abbiamo affiancato L’abilità e continueremo a sostenere insieme a loro questo progetto con l’obiettivo di estenderlo ad altre città in tutta Italia”.

Pin It

Viaggio nell'Arte

Notizie OK ARTE

Puoi accedere su www.okarte.it con una tua password e dopo l'approvazione della registrazione puoi inserire nel sito articoli e foto. Cordiali saluti, Redazione OK ARTE

Ricordami

Questo sito rispetta la "Protezione dei dati personali GDPR - General Data Protection Regulation, Reg. UE 2016/679"

Visita Pavia in 5 minuti

La Certosa di Milano

BELLATORES TRAILER - Teatro Aleph