GTranslate

 

Come in terra così in cielo. Aurelio Caminati, Attilio Mangini

03/11/2022 Attese e slanci contraddistinguono le idee di fisicità, scisse tra speranza e fede, interpellate dai due maestri genovesi Attilio Mangini e Aurelio Caminati 11/11/2022 Corso Aurelio Saffi, 1 "Casa del Mutilato di Genova ha celebrato la conclusione del riallestimento della collezione permanente e la ristrutturazione della storica facciata con la delicata esposizione Come in terra così in cielo. Un’occasione dunque, questa, valida anche per ammirare nella propria interezza la pregevole serie di dipinti e sculture che l’edificio progettato da Eugenio Fuselli custodisce sin dalla sua apertura nella prima metà del Novecento.


Come in terra così in cielo, a cura di Matteo Lenuzza, vuole riunire alcune tra le realizzazioni più fisiche di due maestri genovesi come Attilio Mangini e Aurelio Caminati in una dimensione che indugia tra la vita terrena, analizzata dal primo, e quella ultraterrena, indagata dal secondo.
I partigiani di Mangini vivono infatti sospesi nell‘incertezza del proprio avvenire mentre le anime ritratte libere e leggere da Caminati paiono un tutt’uno con i turbinii di un aldilà finalmente decifrabile. Un rovesciamento della mobilità che riporta alla memoria la condizione degli stessi mutilati della prima guerra mondiale, che tra le medesime mura ospitanti la mostra trovarono la possibilità di esprimersi non solo lavorativamente ma anche in supporto agli artisti qui impegnati. Casa del Mutilato di Genova (sezione ligure della Fondazione A.N.M.I.G.) per intenzione della propria Presidenza desidera pertanto garantire al pubblico la piena accessibilità ai propri spazi e ai beni storico-artistici custoditi. Esposizioni e iniziative culturali, sempre a ingresso gratuito, avranno la funzione di sostenere l’importante obiettivo promosso dall’edificio: salvaguardare la memoria e sostenere la pace attraverso il ricordo

Grafica locandina: Francesca Papasodaro" matteolenuzza@libero.it Casa del Mutilato di Genova https://www.exibart.com/repository/media/formidable/11/img/3c4/comeinterra.jpg

Pin It

Viaggio nell'Arte

Notizie OK ARTE

Puoi accedere su www.okarte.it con una tua password e dopo l'approvazione della registrazione puoi inserire nel sito articoli e foto. Cordiali saluti, Redazione OK ARTE

Ricordami

Questo sito rispetta la "Protezione dei dati personali GDPR - General Data Protection Regulation, Reg. UE 2016/679"

Visita Pavia in 5 minuti

La Certosa di Milano

BELLATORES TRAILER - Teatro Aleph