GTranslate

 

La filiera del digitale | Un convegno a cura di ADI Emilia Romagna | Accademia di Belle Arti di Bologna

L’avvento della cultura digitale ha aperto al design spazi di lavoro inediti. Progettare è sempre stato una questione di user experience, ma il design ha acquisito la possibilità offerta dal digitale di ridisegnare procedure e flussi inerenti all’attività di progettazione e alle professionalità connesse.

Il convegno Design di Filiera. La filiera del digitale, che si svolgerà martedì 29 novembre all'Accademia di Belle Arti di Bologna, punta all’individuazione di tre aspetti nodali sui quali il digitale collabora con il design al cambiamento di queste attività: gli strumenti, il servizio, i processi. Gli strumenti sono quelli che il digitale offre alla nascita di processi di progettazione virtuosi, flessibili, controllati: le blockchain, i virtual tools, le virtual, mixedaugmented reality. I prodotti e i servizi sono quelli che vengono ridisegnati dalla integrazione del digitale nel processi di design: oggetti veri e propri, macchinari, servizi bancari. I processi sono quelli ridisegnati dalle potenzialità del digitale, trasformati in modelli di gestione delle comunicazione e della conoscenza: l’accelerazione offerta dalle IA, la gestione delle cloud collaborative, la gamification.



Al convegno, che ha il patrocinio di Confindustria Emilia-Romagna, intervengono gli attori della migliore progettazione di e con il digitale su scala nazionale e internazionale: responsabili di progetti realizzati su scala globale e di dipartimenti di società internazionali.

Scarica il programma del convegno

L'apertura dei lavori vedrà un saluto istituzionale di Rita Finzi, Presidente dell'Accademia di Belle Arti di Bologna.

Design di filiera è un convegno annuale organizzato da ADI che si svolge a Bologna seguendo il lavoro decennale della Delegazione ADI Emilia Romagna. Quella del 2022 è la sesta edizione dal 2018, e ciascuna è stata dedicata a una filiera diversa: la ceramica, il gelato e la pasticceria, il wellness, l’agroalimentare. Il progetto della serie nasce dalla struttura dell’industria italiana, basata sulla filiera, elemento di connessione fra imprese fortemente legate a territori e competenze, e garanti della qualità dei processi e dei prodotti/servizi. Il design, che all’interno delle organizzazioni ha sempre avuto il compito di garantire e fluidificare i processi di progettazione e di innovazione, ha al loro interno una forte funzione facilitatrice che innesca ipotesi di lavoro, aiuta la condivisione delle esperienze, trova soluzioni condivise e fruttuose.
 Per seguire il convegno:
https://csac.musvc2.net Registrazione su Zoom (necessaria per ottenere i Crediti formativi previsti per architetti e studenti)
La diretta del convegno potrà essere seguita anche dal canale Youtube @ADIASSODESIGN e sul sito ww.adi-design.org

Design di Filiera
La filiera del digitale
29 novembre 2022, ore 14.30 - 18
Accademia di Belle Arti, Aula Magna
Via delle Belle Arti 54, Bologna

Pin It

Viaggio nell'Arte

Notizie OK ARTE

Puoi accedere su www.okarte.it con una tua password e dopo l'approvazione della registrazione puoi inserire nel sito articoli e foto. Cordiali saluti, Redazione OK ARTE

Ricordami

Questo sito rispetta la "Protezione dei dati personali GDPR - General Data Protection Regulation, Reg. UE 2016/679"

Visita Pavia in 5 minuti

La Certosa di Milano

BELLATORES TRAILER - Teatro Aleph