OK   ARTE . eu . it . net

Il Labirinto della Masone di Franco Maria Ricci presenta IL FILO D’ARIANNA 2023 RITROVAMENTI

Incontri serali di primavera al Labirinto della Masone
a cura di Stefano Salis
Sette appuntamenti dal 14 aprile al 9 giugno 2023
Ore 18:30
Vin d’honneur a seguire
 
Labirinto della Masone, Sala Bodoni
Fontanellato (PR)
 
Evento compreso nel biglietto di ingresso giornaliero al Labirinto della Masone
oppure
12 € ingresso solo all’evento dalle ore 18
www.labirintodifrancomariaricci.it

Prende il via al Labirinto della Masone di Franco Maria Ricci Il Filo d'Arianna a cura di Stefano Salis: sette appuntamenti dal 14 aprile al 9 giugno 2023 accomunati dal tema dei Ritrovamenti. Un percorso di incontri, riscoperte e omaggi dedicati a personaggi errabondi, complessi, inclassificabili, talora rimossi o poco noti e che meritano invece di essere conosciuti meglio e approfonditi, in armonia con le esposizioni previste nello spazio museale del Labirinto.

 Tenendo fede allo spirito eclettico e curioso di Franco Maria Ricci – editore, grafico, bibliofilo, cultore della bellezza e instancabile “cercatore” e collezionista di tesori –, Il Filo d'Arianna vuole essere una guida che conduce su strade meno battute, ma non per questo meno luminose, esplorando l’arte nelle sue differenti forme attraverso colloqui pubblici dal tono informale, seguiti da un aperitivo. Nel nome della leggerezza e, allo stesso tempo, della profondità.

Oltre che con nomi noti della cultura italiana - da Melania Mazzucco a Giampiero Mughini allo stampatore e artista Alberto Casiraghy - a chiudere il programma sarà un importante “Ritrovamento”: venerdì 9 giugno alle ore 18.30, in compagnia dello scrittore Alberto Manguel, si approfondirà la figura di Gianni Guadalupi, studioso e scrittore piemontese, attivo collaboratore, oltre che amico, di Franco Maria Ricci. Guadalupi fu infatti curatore della collana “Guide Impossibili”, di molti volumi di “Grand Tour”, oltre che supervisore e autore di numerosi testi e antologie di viaggio per libri e riviste di Ricci, a partire dalla storica rivista FMR.

 

L’occasione dell’incontro è data dalla recente acquisizione da parte della Fondazione Franco Maria Ricci dell’intera Biblioteca del Viaggio di Gianni Guadalupi, una ricca raccolta di volumi di letteratura odeporica consistente in circa dodicimila titoli. Un patrimonio culturale dal valore immenso, non tanto per la rarità e il pregio di alcune edizioni, quanto piuttosto per la sua capacità di interpretare lo spirito del suo collezionista: un grande pensatore, che dalla sua scrivania e dai suoi scaffali ha girovagato il mondo facendolo scoprire a centinaia di migliaia di appassionati.

 Una figura e una storia da ri-scoprire come tutte quelle che saranno raccontate negli appuntamenti de Il Filo d'Arianna.

 Per tutte le serate degli incontri per chi si vorrà fermare anche a cena, il Ristorante “Il Labirinto by 12 Monaci” propone, in aggiunta al menù alla carta, un menù sostenibile con prodotti tipici del territorio al costo di 35,00 euro a persona bevande incluse. La prenotazione per la cena è obbligatoria a info@ristorante-labirinto.it.

L’evento è in collaborazione con le Cantine Gregoletto.

 IN PROGRAMMA

 

Venerdì 14 aprile 2023, h. 18.30

ROBERTO CAPUCCI

con Roberto Capucci e Antonio Marras

In occasione del finissage della grande mostra al Labirinto della Masone, realizzata in collaborazione con la Fondazione Roberto Capucci, uno straordinario incontro con il Maestro della Moda, condotto da Stefano Salis e un ospite d’eccezione, l’artista, stilista e designer Antonio Marras. Sarà presente anche la Fondazione Roberto Capucci per presentare la sua attività.

 Venerdì 21 aprile 2023, h. 18.30

ALBERTO CASIRAGHY

con Alberto Casiraghy, Luigi Mascheroni e Andrea Tomasetig

Fondatore delle Edizioni Pulcinoelefante e interessante artista visivo e concettuale: Alberto Casiraghy è un unicum nel panorama nazionale e internazionale. Da quarant’anni stampa libri in giornata, ha avuto modo di collaborare con i grandi artisti del Novecento ed è sorprendente artista in proprio. Dialogano con lui il giornalista e scrittore Luigi Mascheroni e il libraio antiquario Andrea Tomasetig.

 

Venerdì 28 aprile 2023, h. 18.30

MELANIA MAZZUCCO

con Melania Mazzucco e Stefano Salis

Un autoritratto della donna artista, ovvero un nuovo Museo del mondo in cui la donna è "soggetto due volte": perché concepisce e realizza l'opera e perché ritrae sé stessa o un'altra donna. Da Artemisia Gentileschi a Plautilla Briccia ("l'architettrice"), da Frida Kahlo a Georgia O'Keeffe, fino a Carol Rama, Louise Bourgeois e Marlene Dumas, Mazzucco disegna nel suo nuovo libro Self portrait (Einaudi) un percorso collettivo, tutto femminile, nel quale le donne rivendicano il diritto di realizzarsi nell'arte, superando i ruoli che la società e la cultura del tempo hanno sempre assegnato loro. Con l’autrice dialoga Stefano Salis.

 

Venerdì 12 maggio 2023, h. 18.30

UGO CELADA

con Vittorio Sgarbi e Cristian Valenti

In occasione della mostra dedicata al pittore lombardo Ugo Celada da Virgilio (Pietole 1895 – Varese 1994), che inaugura il 7 maggio al Labirinto della Masone, una lezione di Vittorio Sgarbi sull’importanza di questo artista schivo e reticente e sulla sua parabola artistica. In dialogo con il curatore della mostra Cristian Valenti.

 

Venerdì 19 maggio 2023, h. 18.30

GIAMPIERO MUGHINI

con Giampiero Mughini e Gino Ruozzi

Autore e bibliofilo ben noto, il suo ultimo libro si intitola significativamente I rompicazzi del Novecento, proprio perché dedicato a quelle figure insolite e controverse, e spesso fieramente d’opposizione, che (non) hanno riempito le cronache culturali e sono state dimenticate e trascurate, da Celan a Eliade fino a Gianni Celati. Un modo originale per coltivare personaggi e sentieri poco noti della nostra cultura. Dialoga con lui Gino Ruozzi.

 

Giovedì 25 maggio 2023, h. 18.30

GALILEO CHINI

con Maurizia Bonatti Bacchini e Valerio Terraroli

In occasione del centenario delle Terme Berzieri di Salsomaggiore Terme e dei cinquecento anni dalla nascita dell’artista Galileo Chini, autore dell’intero apparato decorativo dell’edificio termale, un incontro con Maurizia Bonatti Bacchini e con Valerio Terraroli per raccontare la vita e alcune opere dell’eclettico pittore, ceramista, grafico e scenografo toscano. L’incontro si terrà alla vigilia dell’inaugurazione della mostra diffusa Galileo Chini. Oro e Oriente. Alchimie decorative per “Le più belle Terme del mondo” da loro curata, che coinvolgerà tutta la città termale fino a settembre.

 

Venerdì 09 giugno 2023, h. 18.30

LA BIBLIOTECA DEL VIAGGIO DI GIANNI GUADALUPI

con Alberto Manguel e Gabriele Reina

In occasione della recente acquisizione da parte della Fondazione Franco Maria Ricci dell’intera Biblioteca del Viaggio di Gianni Guadalupi, un focus sullo studioso, scrittore e traduttore piemontese, tra i più stretti collaboratori (e amici) di Franco Maria Ricci. Primo traduttore in Italia di Borges, autore al fianco di Umberto Eco e Alberto Manguel, nel corso della sua vita Guadalupi costituì una biblioteca di letteratura di viaggio fra le più grandi esistenti. Un “viaggiatore sedentario”, come amava definirsi, che dalla sua scrivania e dai suoi scaffali ha girovagato il mondo facendolo scoprire a migliaia di appassionati. Per l’occasione sarà ospite lo scrittore Alberto Manguel, amico e privilegiato lettore di Borges e per Borges. Dialoga con lui Gabriele Reina.

Pin It

 GRUPPO FACEBOOK ARTISTI COSTRUTTORI DI PACE

Viaggio nell'Arte con Francesca Bellola

Rikke Laursen

Notizie OK ARTE

JEvents - Calendar Module

April 2024
M T W T F S S
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30

Puoi accedere su www.okarte.it con una tua password e dopo l'approvazione della registrazione puoi inserire nel sito articoli e foto. Cordiali saluti, Redazione OK ARTE

Ricordami

Questo sito rispetta la "Protezione dei dati personali GDPR - General Data Protection Regulation, Reg. UE 2016/679"

Visita Pavia in 5 minuti

La Certosa di Milano

BELLATORES TRAILER - Teatro Aleph